Turismo in Austria Visitare Vienna, una guida per visitare e scoprire Vienna, Austria.

Bandiera Austria

   

Visitare Vienna

Visitare ViennaTra le più orientali capitali d’Europa, Vienna, capitale dell'Austria, è considerata la porta privilegiata che separa l’Occidente dall’Oriente del Vecchio continente.

Vicinissima ai paesi dell’Est, questa  splendida città, ricca di storia e di cultura, dista appena 70 km dal confine dalla Slovacchia e dalla città di Bratislava. Prendendo come punto di riferimento Udine, e percorrendo il Passo del Tarvisio, la capitale austriaca è separata dall’Italia da 475 km.

Conta   1.600.000 abitanti su una superficie di 415 km²: quasi un quarto della popolazione austriaca risiede nella capitale, circondata dal Bosco Viennese ed “ossigenata” da trenta parchi: i più importanti sono il Prater, lo Schonbrunn (con il suo splendido castello), l’Augarten, il Belvedere, il Donau Park e il Pötzleinsdorfer Park.

Se volete soggiornare vicino a uno di questi luoghi d’interesse, o in determinati quartieri, potete cercare tra quelli disponibili in questa lista di appartamenti turistici a Vienna.

Chi è abituato al clima rigido tipico di tante località dell’Italia Settentrionale, non farà fatica ad ambientarsi a Vienna: il clima è temperato e piuttosto umido; la temperatura media annuale è di 9,2 gradi; nei mesi estivi arriva fino a 20 gradi. La nebbia è frequente e le precipitazioni annuali sono pari a 650 mm.

La città di Vienna è divisa in 23 distretti: quello più antico, delimitato dal Ring, è l’Innere Stadt.

A 136 metri d’altezza si eleva il “tetto della città”, ossia lo Steffl, il campanile del famosissimo Duomo di Santo Stefano, a cui si arriva percorrendo l’elegante Kartner Strasse, isola pedonale sede di tantissimi negozi, bar e ristoranti.

Oltre che in automobile e in moto, a Vienna si può arrivare comodamente in aereo, atterrando al grande aeroporto cittadino, o in treno: la capitale è dotata di ben 6 stazioni ferroviarie, la più importante delle quali è la Westbanhof. La città è sede di importanti organizzazioni internazionali, tra le quali: OPEC, AIEA e ONU.

Dopo una passeggiata sulla Kartner Strasse, da non perdere sono il BurgTheater e la Maria Theresien Platz, che ospita i due edifici gemelli del Museo delle Belle Arti e del Museo di Storia Naturale.

Poi c’è il vasto complesso della Hofburg, con gli Appartamenti imperiali e gli spettacoli dei cavalli (la domenica mattina).

Tra le altre cose, Vienna è nota come la città dei musicisti, per aver ospitato alcuni tra i più illustri musicisti dell’era contemporanea: da Strauss a Mozart, passando per Schubert, Gluck e Beethoven.

Per quanto riguarda le feste, a Capodanno Vienna è sede di un bellissimo concerto che ha luogo nella grande sala del Musikvereinsgebäude (Palazzo della Filarmonica).

A Carnevale, invece, la Hofburg ospita il Ballo in maschera alla corte dell’imperatrice Maria Teresa, rievocazione dei costumi e delle tradizioni asburgiche.

Infine chi dovesse trovare difficoltà ad orientarsi con mappe e cartine, può tranquillamente chiedere informazioni agli abitanti del luogo, d’indole cordiale e disponibile.

Fotografie di Vienna

Il Castello di Schönbrunn a Vienna
Il Castello di Schönbrunn a Vienna
Il Castello di Schönbrunn a Vienna
Il Castello di Schönbrunn a Vienna
Il Castello di Schönbrunn a Vienna
Il Castello di Schönbrunn a Vienna
Il Prater a Vienna
Il Prater a Vienna
La ruota panoramica del Prater a Vienna
La torta Sacher
La torta Sacher
Una gustosa ed invitante fetta di Torta Sacher, uno dei dolci più famosi di Vienna e di tutta l'Austria.
Vienna
Vienna
Vienna a Natale
Vienna a Natale
Vienna, l'Hofburg
Vienna, l'Hofburg
Vienna, l'Hofburg
Vienna, l'Hofburg

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /home/europada/public_html/application/library/Php/xmlrpc.inc on line 583