Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /home/europada/public_html/application/library/Php/xmlrpc.inc on line 583
Sciare in Austria
Turismo in Austria Visitare Austria, una guida alle città da visitare e al turismo in Austria

Sciare in Austria

Sciare in Austria: con i suoi imponenti paesaggi alpini, occupano quasi due terzi del territorio complessivo, l’Austria è la nazione perfetta per gli amanti dello sci e degli sport invernali: sembra fatta su misura per sciare e divertirsi sulla neve.

Secondo le statistiche, la repubblica austriaca conta 22.000 piste di discesa, 3000 impianti di risalita e circa 800 stazioni sciistiche.

Tra le regioni del Voralberg e Tirolo, per esempio, troviamo quello di Arlberg, tra i più antichi d’Europa, raccoglie diverse località sciistiche invernali. Si citano per esempio Lech, Zürs e St Anton.

Sempre in Tirolo, tutt’altro che trascurabili sono i ghiacciai di Hinterrtux e le piste da sci di  Ankogel, a 2600 metri di altitudine.

Inoltre, merita una menzione particolare la località di Solden, dove troviamo i ghiacciai di Rettenbach, Hochsölden, Gaislachkogl e di Tiefenbach. Nella zona è possibile praticare anche lo sci estivo a quota 3000 metri.

Tuttavia, la località sciistica più famosa e importante del Tirolo è Kitzbuhel.

La città ospita oltre 300 km di sentieri segnati per escursioni e itinerari, lungo splendide valli. Insieme alle limitrofe stazioni sciistiche, possiede 150 km di piste per tutti i livelli. Le infrastrutture sono all'avanguardia, tra funivie, telecabine, seggiovie e skilift.

A una manciata di chilometri da Tarvisio, in Carinzia, troviamo Bad  Kleinkirchheim, dove un impianto sciistico d’avanguardia riesce a combinare al divertimento, il benessere, con la cura delle sue acque termali.

Il comprensorio sciistico della Carinzia comprende inoltre anche il famoso ghiacciaio di Mölltal, ai piedi del quale troviamo la località di Flattach, situata nel Parco nazionale dei monti Alti Tauri.

Spostandosi nel Salisburghese occidentale, si può sciare a Saalbach, località invernale (che ha ospitato la Coppa del Mondo di Sci) caratterizzata dall’estrema bellezza paesaggistica.

Con i suoi 200 km di piste, divise in base al quoziente di difficoltà, Saalbach è uno dei più importanti impianti sciistici della nazione. A nord dello  Schattberg-Ost ci sono poi le piste di Bernkogel e quelle che collegano Mulden a Jausern.

Restando nel Salisbughese, si può sciare a Zell am See, i cui impianti sono noti per servire la regione sciistica Europa-Sportregion. La maggior parte delle piste della zona sono situate a Schmittenhöhe,  fra i 700 e i 2000 metri di altitudine.

Nel complesso, insieme a Kaprun, Zell am See offre 130 km di piste, 75 km di discese e 56 impianti di risalita. Da non perdere, inoltre, la pista notturna per gli slittini.

Poco distante, a 745 metri di quota, sorge la località di Schladming , il cui comprensorio sciistico conta 50 km di piste per discesa, 78 impianti, oltre 300 km di piste per lo sci di fondo, e riunisce i settori sciistici di Reiteralm, Planai, Hauser Kaibling e Gaisterbergalm.

Bandiera Austria

Austria

  • Superficie: 83.858
  • Capitale: Vienna
  • Lingua: Tedesco
  • Ordinamento: Repubblica federale
  • Prefisso telefonico: Austria
  • Targa: A
  • Moneta: euro

mappa Austria Mappa Austria